Questi fantasmi

Stavolta teatro di prosa, Questi fantasmi di Eduardo, con Silvio Orlando: un testo che funziona sempre. Come al solito con Eduardo, la commedia assume venature tragiche ed in conclusione il riso si fa amaro. Come non provare alla fine una umanissima partecipazione per il marito tonto che crede ai fantasmi e chiede loro un regalo da dare a sua moglie, e per il fantasma-amante della moglie, che a questa disarmante richiesta rinuncia a portargliela via? Impagabile poi il surreale dialogo tra il marito e la moglie dell’amante, una commedia degli equivoci orchestrata con una abilità davvero impagabile. Davvero non male la recitazione e l’allestimento, anche se a volte pesa il confronto con la recitazione di Eduardo stesso, che abbiamo visto in vecchie registrazioni. Andateci.

Leave a Reply

%d bloggers like this: