Ruvide carezze

Ieri un quotidiano cittadino titolava che un noto capo talebano era rimasto ucciso in uno scontro con la forza di pace della NATO. Però! Bellicosa questa forza di pace! Ed anche piuttosto bene armata, per essere una forza di pace. Forse li maldispone il fatto che sono una forza di pace ma partono con bombe e carrarmati. Del resto è un po’ schizofrenico anche questo nome, perchè il termine “forza” fa pure in italiano un po’ a pugni con il termine “pace”.
Il solito inganno delle parole: prendi un esercito, chiamalo forza di pace e i pacifisti sono contenti.
Talvolta le guerre sono dolorose necessità, e proprio per questo bisogna chiamarle con il loro nome, perchè sia chiaro il loro orrore e non le si prenda alla leggera, evitando almeno quelle inutili. In fondo capisco che se insistiamo a chiamarle operazioni di pace si continui ad andarci a cuor leggero.

Leave a Reply

%d bloggers like this: