Scatafascio

Anno Domini MMVII: devo verificare una cosetta in una cancelleria. Sarà proprio necessario che interrompa il lavoro, mi avvii sotto la pioggia, raggiunga il palazzo di giustizia (è qui dietro, ma oggi piove) insomma che mi sposti fisicamente? Proviamo a telefonare. Il centralino del palazzo non risponde. Mai. Guardiamo sul sito, trovo un numero: inesistente! Provo un altro: MIRACOLO! mi risponde proprio il cancelliere che cercavo. Risolta la cosa dico: scusa, ma se ci scambiamo le mail, queste cose d’ora innanzi le facciamo entrambi con meno tempo e fatica. Non dispone di posta elettronica e neppure di collegamento internet. Ora, io dico, se tutti avessero la mail sarebbe meglio, no? E il codice della amministrazione digitale lo usano per pareggiare i tavoli che ballano? In effetti è disponibile on line,  ma se non hanno internet…

Il bello è che il ministero aveva dato un account a tutti, ma poi lo ha tolto a molti, perchè costava troppo. Quanto costa un account di posta elettronica? Forse una soluzione migliore (invece di rivolgersi a società che ti fanno pagare per ogni account) era realizzare una applicazione di posta web-based stile Gmail. Possibile che Google riesca a gestirne milioni e il ministero non se ne possa permettere poche migliaia? Mi sa che la soluzione sarebbe proprio una bella Gmail per tutti…

Comments 1

  • ..peccato ho letto l’articolo con 2 anni di ritardo,, pensavo che il matto ero io!! ma un server linux per la posta elettronica no?? ho fatto l’informatico nelle carceri italiane,, morale della favola?? mi hanno indagato come truffatore (durante le malattie avrei creato programmi da far invidia alla microsoft) ho un esaurimento nervoso, e da 4MESI NON MI RECO PIù AL LAVORO. FANNO SCHIFO.

Leave a Reply to Roberto Romano Cancel reply

%d bloggers like this: