A me, invece…

non solo inquieta, la pubblicità della sanità, ma mi fa arrabbiare come una bestia, perchè le devono smettere di buttare nel cesso soldi in cose inutili. Vorrei sapere quanto è costata quella solenne cazzat*, chi la ha decisa, chi ha preso i soldi e quanta garza invece avremmo comprato con quei soldi. Soprattutto voglio sapere a cosa serve. Che se ti ammali preferisci andare in ospedale e non in clinica? Che se vai in ospedale non ti rendi conto che quella pubblicità è una balla colossale? Posso capire che persone poco dotate di intelligenza facciano certe pensate, ma perchè nessuno garbatamente gli dice: guarda, è una stupidaggine. Siamo alle solite, l’alternativa è tra la stupidità e la malafede. Non so quale sia peggio, ma so che io sono stanco di dover ogni giorno, per quanto mi riguarda, compensare la povertà dei mezzi con la nobiltà dei fini, mentre loro…

Comments 4

  • Ma come non vedi il grande risparmio che c’è nel proclamare che le cose funzionano piuttosto che farle funzionare sul serio?

  • Guarda, se vuoi sapere “quanto è costata quella solenne cazzat*, chi
    la ha decisa, chi ha preso i soldi e quanta garza invece avremmo
    comprato con quei soldi”, hai sbagliato paese: vai in Svezia e ti
    dicono tutti i dettagli che vuoi gratis e in pochi minuti.
    Ops… dimenticavo, se fossi in Svezia sicuramente nessuno avrebbe
    buttato soldi in quella solenne ca. e quindi non ci sarebbe nessuna
    curiosità sul punto….
    Beh consolati, prima o poi, come lo Stato commissaria i Comuni e le
    Province infiltrate dalla mafia, inviando un commissario che mi
    ricorda un po’ il vecchio Podestà, l’Europa commissarierà l’Italia,
    magari mandando un commissario svedese…..

  • Ma oltretutto…oltretutto…fa proprio SCHIFO come campagna pubblicitaria. Cos’è saltato in testa ad Oliviero Toscani? Cos’è saltato in testa a quelli che han comissionato la cosa ad Oliviero Toscani!
    Ma che bisogno c’era di fare pubblicità alla nostra sanità?

Leave a Reply

%d bloggers like this: