Vatti a fidare

Ieri in un corridoio del Tribunale, poso le mie masserizie su un tavolo, scrivo un appunto sull’agenda, raccatto tutto e riparto. Giro l’angolo e mi accorgo di avere perso la penna. L’avrò lasciata sul tavolo. Torno indietro. Non c’è. Chiedo a un collega che è seduto li: “scusa, hai mica visto una penna?” e lui: “è questa?” (tirando fuori la MIA penna dal SUO taschino).

Comments 2

Leave a Reply

%d bloggers like this: