Lite temeraria

Leggo di un senatore americano che avrebbe cercato di citare in giudizio il Padreterno, per i danni causati con terremoti, guerre e catastrofi varie. Fin qui, pazienza. Il bello però è che lo hanno preso sul serio e il Giudice ha respinto la sua istanza, in quanto l’Onnipotente non avrebbe un indirizzo ove notificare gli atti.

Decisione peraltro giuridicamente molto eccepibile: a parte il fatto che il Padreterno è “sempre ed in ogni luogo”, e vede tutto, cosicchè l’atto raggiungerebbe il suo scopo anche non notificato, il Giudice in questione dimentica che Dominiddio ha numerose sedi di rappresentanza sparse per il mondo, con tanto di suoi procuratori. Di uno l’indirizzo lo so anche io: piazza San Pietro 1, Stato della Città del Vaticano. Infine (e volendo essere davvero polemici) si poteva pur sempre notificare con il rito degli irreperibili.

Il fatto è che citare il Padreterno non serve a nulla, perchè è un tipo dalla risposta pronta: basta vedere cosa capitò al povero Giobbe (che pure non aveva tutti i torti) quando cercò di accusarlo di qualcosa, ed alla fine dovette ammettere di essersi sbagliato…

Comments 4

  • Carino questo! Bè poteva notificare gli atti via piccione viaggiatore chissà, magari il Padreterno gli avrebbe risposto con un segno…Mah la gente proprio non la capisco più…Anch’io conosco un unico indirizzo appunto P.zza S. Pietro e Stato della città del Vaticano!
    Un pò particolare il senatore, chissà a chi appellerà… mah…Sono perfettamente d’accordo con te quando dici che non serve a nulla citare il Padreterno.
    Non tutti hanno l’umiltà di ammettere i propri errori. Questo è quello che passa, ma mi pare un’esagerazione, se non una gran mancanza di rispetto verso il Padreterno, ma un giorno o l’altro verrà giudicato da lui, qua non c’è Giudice che tenga.

    A presto!!! Giulietta

  • Dio deve avere un gran senso dell’umorismo …

  • A proposito, ho riflettuto secondo te perchè il Senatore americano ha deciso di fare causa al Padreterno? se ci pensi vuole in un certo modo, come Voltaire dimostrare che Dio non esiste, in quanto non avrebbe potuto presentarsi in Tribunale. Dammi ancora tempo ci merita una riflessione ancora più approfondita. Rimango dell’idea che in qualche modo colui non sapeva come attirare l’attenzione, e in questo modo l’ha avuta, onestamente penso che sia una cosa poco reale e che le persone siano davvero strane. A presto!!! Giulietta

  • Ciò dimostra che purtroppo anche oltreoceano funzione come qui: è possibile fare causa per qualsiasi boiata ti passi per la testa…. ad esclusiva condizione che le notifiche siano valide (ed in generale della correttezza formale della procedura).
    Mi ricorda i boia/burocrati che operavano in Germania e dintorni 60 anni fa…..

Leave a Reply

%d bloggers like this: