Si riparte (doveva succedere)

In occasione della festa di fine anno in compagnia di Quasidot e Roarinpenguin, il blog riceve una nuova veste, e soprattutto un bel po’ di novità sotto il cofano, i cui nefasti effetti si sono già visti nei giorni scorsi. Voglio proprio vedere come andrà a finire.

Comments 1

  • Suvvia… io ho impestato il blog di foto veneziane (il trionfo del deja-vu!) senza neppure bisogno di un plug-in ad hoc 🙂

    Ciao, f.

    PS certo, l’ho fatto dalla poltrona di casa, comodamente seduto….

Leave a Reply

%d bloggers like this: