Monthly archives: April, 2009

Comfortably numb

Ripensando al post precedente, in QUELL’opera c’è più di una pagina di assoluta musica, oltre a quella citata, e a “The trial”, più ancora di “Hey you” e dell’arcinota “Another brick in the wall”, a me piace moltissimo COMFORTABLY NUMB: Ehi, C’è qualcuno lì dentro? Se mi senti fa’ un cenno C’è qualcuno in casa? …

I have got some bad news

L’ormai celebre rockstar Pink (di nome) Floyd (di cognome) ha avuto un’infanzia difficile: il padre è morto in guerra lasciandogli solo una foto ricordo, la madre lo ha soffocato dando corpo a tutte le sue paure, gli insegnanti lo hanno umiliato deridendolo per le sue debolezze, la moglie lo ha sfruttato e lasciato. Ordinaria amministrazione, …

Benedizione

Allorché, per decreto delle potenze supreme, il Poeta appare in questo mondo attediato, sua madre impaurita e carica di maledizioni stringe i pugni verso Dio che l’accoglie pietoso: “Ah, perché non ho partorito un groviglio di vipere piuttosto che nutrirmi in seno questa cosa derisoria? Maledetta sia la notte d’effimeri piaceri in cui il mio …

La dignità del posteggiare

Di questi tempi la nostra dignità è appesa a un filo, nel senso che basta un nonnulla per perderne una bella fetta. Io sono residente nel primo comune dopo la città, e questo – in forza del piano parcheggi che si favoleggia sia stato ideato per salvare la compagnia dei bus – mi vieta di …

Fatemi un regalo

Oggi è il mio compleanno e mi piacerebbe moltissimo ricevere un regalo che mi compensi della tanta – sia pure invisibile – inutile sofferenza che c’è nella mia vita. Vorrei per regalo che per un attimo, solo per un attimo, tutte le persone a cui voglio bene si volessero bene anche tra loro, e dimenticassero …

I Taliani

Credo che il modo in cui il nostro paese sta reagendo al terremoto in Abruzzo rappresenti per molti una sorpresa. Ho visto i professori dell’Università dell’Aquila che hanno rimesso in piedi la baracca, con mezzi di fortuna, in pochissimo tempo e con una operatività assolutamente incredibile. Mentre li intervistavano ho notato una cosa: tutti (dico …

Vivere

Ho di nuovo tentato il suicidio: questa volta con i gas di scarico della macchina, ma non ha funzionato. Non capisco, dove posso avere sbagliato, mi ero recato in un posto isolato ma con una bella vista, ho attaccato un tubo di gomma allo scappamento e l’ho messo nell’abitacolo, ho lasciato il motore acceso, ma …

Il Cigno Nero

Su consiglio di un collega partecipante a un forum di legulei, sto leggendo il libro “Il Cigno Nero ” di N. Taleb Nassim. Un Cigno Nero è un evento improvviso, totalmente imprevedibile e dalle conseguenze devastanti. I Cigni Neri capitano, e sono imprevedibili perchè il passato – ciò di cui abbiamo esperienza – non ci …

Pronto? Mamma?

– Ciao Roberto! Ti ho chiamato per chiederti cosa vuoi per i tuoi primi quarant’anni (hihihihi). – Ma dai, nulla, lascia stare… – Nonono! Ti voglio fare un regalo! E’ una scadenza importante, insomma un ricordo… – Uhm, va bene, visto che sto per diventare cassazionista, una toga nuova. – (Gulp!) Ehm…temo sia troppo caro! …

Buona Pasqua

Mi piace la Pasqua, mi piace perchè finalmente permette di focalizzarsi sul punto cardine della nostra religione: il Risorto. E’ lui il centro della nostra fede, e non la dottrina sociale, la morale sessuale, tutta la sovrastruttura che a volte non ci fa avere ben presente il nocciolo, il Figlio di Dio morto in croce …