Monthly archives: August, 2009

Computers

Einstein una volta disse che il più grande mistero dell’universo è che si lascia capire. Deve essere una prerogativa della mano di Dio, perchè i computer, in quanto prodotto della mano dell’uomo, presentano indiscutibili profili di incomprensibilità assoluta. Il mio portatile (iBook G4, vecchiotto ma funzionante e recentemente ben farcito di ram nuova di zecca) …

Mi è sfuggito qualcosa?

Sono convinto che il semplice fatto che una certa categoria di prodotti venga pubblicizzata, sia conseguenza del fatto che in quel momento di quei prodotti vi sia richiesta. I gelati vengono pubblicizzati in estate, i panettoni a Natale e via dicendo. Quindi il fatto che da qualche tempo vengano pubblicizzati con una certa insistenza prodotti …

Buttare i soldi nel cesso

Chiunque vi abbia mai avuto a che fare, sa che le fosse biologiche sono un bel problema, e bisogna farsi una ragione del fatto che ogni tanto vanno spurgate. Dopo avere visto cosa è uscito dalla mia fossa biologica in occasione dell’ultimo spurgo, posso ben dubitare che gettare nello scarico un paio di volte a …

La genesi del mostro

“Mi chiamo Virgola/sono un gattino/sono la stella del telefonino/chiusa parentesi chissà chi è/se non rispondi questo non lo saprai mai” Questo è il mostruoso testo di una mostruosa suoneria per telefoni cellulari, che imperversa da qualche tempo a questa parte. Non voglio dire nulla circa il cattivo gusto, circa i costi spaventosi, circa il martellamento …

Colpi di genio

Sento dire che sempre più stranieri accorrono in Italia solo per giocare al Superenalotto, allettati dal mostruoso monte premi. Gli studiosi di diritto tributario hanno da sempre considerato le lotterie una forma di imposizione fiscale, perchè, erogando comunque meno di quanto incassano, si risolvono in ogni caso in un trasferimento di ricchezza dalle tasche dei …

Un posto sicuro

Ho sentito alla radio che l’orchestra sinfonica della Rai ha indetto un concorso per assumere un professore d’orchestra: cercano un primo trombone. Quanti possibili candidati mi vengono in mente…

Una buona ragione

Quella che vedete sotto è la principale, anche se non l’unica, ragione per cui credo sia indispensabile che mi impegni in una ragionevole ricerca della felicità, faccia di tutto per smettere di essere infelice e cerchi di trarre dalla vita un minimo di soddisfazione. Credo che mi capirete…

Umani e non.

Esistono due modi di costruire le cose, un modo umano e un modo bastardo. Orientarsi è facile: siccome non stiamo parlando di tecnologie aliene, tutto quello che non è umano è bastardo. Una cosa è costruita in modo umano se facilmente smontabile almeno per gli interventi di manutenzione più prevedibili. Ma se per raggiungere la …