Monthly archives: February, 2010

Che tutti sappiano

Sui giornali ci si riempie la bocca della riforma della giustizia. Sarebbe bello che i cittadini sapessero che la maggior parte dei processi, quelli che toccano la loro vita, quelli con cui vengono giudicati i piccoli fatti che possono avere commesso, quelli in  cui ripongono le loro speranze di spicciola giustizia o di vedersi risarcire …

Stars

Prima che il clima mi consigliasse definitivamente di rassegnarmi al bus, il dilemma mattutino era se prendere o meno la moto. Ovviamente per decidere dovevo prima capire se fosse o meno una bella giornata. All’ora in cui mi alzo, d’inverno, è buio, ed è difficile vedere se sia nuvolo o meno. Ma un modo c’era: …

Puff!

E’ sparito il banner del Prof. Pinetti. Non so cosa gli sia successo, ma il link a cui rimandava non c’ è più. Succede anche in Internet, anche se non so bene cosa sia successo. E’ comunque il destino delle cose. Voglio però fissarlo qui, il fatto che l’algoritmo del Prof. Pinetti applicato al mio …

Abiura

Gli avvocati sono un po’ matti, si sa, del resto è una accettabile spiegazione del perchè  abbiano voluto fare questo lavoro. Ieri sera, ripassando a casa gli atti del processo di stamattina, vengo folgorato dall’idea che sarebbe il caso di condensare la difesa in una bella memoria. Detto fatto, mi metto  a scrivere e (stamattina …

Il disastro continua

Un tempo, nemmeno troppo lontano, quando mi arrivava un decreto di citazione per il tale giorno davanti al giudice Pinco, bastava che mi presentassi quel giorno nell’aula di Pinco. Oggi non basta più, perchè anche se mi hanno citato davanti al giudice Pinco, sempre più spesso scopro, la mattina stessa dell’udienza, che il giudice Pinco, …

Dialoghi surreali

– Avvocato, lei nella sua istanza non mi ha indicato in quale giorno il suo assistito potrebbe andare a fare quella commissione per cui mi ha chiesto il permesso! – Guardi che è agli arresti domiciliari, non ha altri impegni… – Ah…

Bar “al digesto”

Mi sono sempre chiesto come facessero nel bar sotto il mio studio, che apre alle sette e chiude alle diciannove, a parlare ininterrottamente di calcio. Insomma io non riuscirei a parlare di diritto per dodici ore consecutive, tutti i santi giorni che il Padreterno manda sulla terra. Poi ho analizzato i dialoghi, verrebbe una cosa …

Esegesi delle fonti

Quanta fortuna ha avuto il termine “bamboccione” lo sappiamo tutti, ma adesso a seguito di una approfondita esegesi si è potuta anche individuare la fonte. E’ una canzone di De Andrè: Vecchio professore cosa vai cercando in quel portone forse quella che sola ti può dare una lezione quella che di giorno chiami con disprezzo …

Procurato allarme

Prima pagina di uno di quei giornaletti di stampa gratuita: “assemblee di condominio: insultare il vicino diventa reato penale”. Diventa? Reato penale? Leggo meglio: la cassazione ha confermato la sentenza di condanna per ingiuria di un tale che aveva coperto di insulti un vicino nel corso di una assemblea di condominio. Non esagero, la cassazione …