Bar “al digesto”

Mi sono sempre chiesto come facessero nel bar sotto il mio studio, che apre alle sette e chiude alle diciannove, a parlare ininterrottamente di calcio. Insomma io non riuscirei a parlare di diritto per dodici ore consecutive, tutti i santi giorni che il Padreterno manda sulla terra. Poi ho analizzato i dialoghi, verrebbe una cosa del genere:

– Certo che la cassazione…

– Eh, la cassazione è la cassazione…

– Mica si scherza con la cassazione…

– Eh, lì conta il codice…

– E le leggi speciali? Tieni presente le leggi speciali…

– Secondo me, se non cambiano giurisprudenza, la dottrina li frega…

– Si ma la quarta sezione non la ferma nessuno…

– E’ la prima che rallenta tutto…

…e così via.

Comments 4

Leave a Reply

%d bloggers like this: