Pure spocchiosi

Oggi mi notificano una PEC per la fissazione della udienza a carico di Pinco, ma è allegato il provvedimento per una udienza a carico di tale Pallo (sconosciuto a questo ufficio). Di solito lascio che i loro errori giungano alle estreme conseguenze, ma stavolta mi preme sapere la data della udienza di Pinco e allora telefono.

Fedele trascrizione del dialogo:

Io: Buongiorno, mi avete mandato una PEC per tale Pinco…

Impiegata (parlando alla compagna di stanza): c’è al telefono il tale che vuole parlare con te per la notifica di Pinco.

Compagna: Uh! E che vuole?

Impiegata: Boh? ci sarà quale problema?

Compagna: E che problema vuoi che ci sia? Passamelo! Pronto!!

Io: Il problema che mi avete allegato l’atto di un altra persona!!!

Coro finale: …

Leave a Reply

%d bloggers like this: