Progresso strisciante

Il progresso tecnologico è sostanzialmente un fatto di convergenza: tecnologie sempre migliori a costi sempre più accessibili. Sembrerebbe una cosa democratica ma non lo è per la sostanziale impossibilità di conoscere i reali meccanismi di funzionamento di una innovazione che assomiglia sempre di più alla magia. Se ne era ben reso conto Norbert Wiener (ci torneremo). Come ho appuntato in uno dei post precedenti, mi hanno rubato il navigatore satellitare e me ne sono comprato uno nuovo. Quello vecchio aveva nemmeno un anno di vita ed era un prodotto – diciamo – entry level. Questo che mi è arrivato adesso è un ultimo modello di fascia alta che ho potuto prendere grazie a un grosso sconto. Non si limita a guidarmi nei percorsi, ma si interfaccia col telefono, riceve e legge i messaggi, funge da vivavoce, mi informa sulle condizioni del traffico e sulla presenza degli autovelox. Tutta roba utilissima, ma con una conseguenza: se il vecchio navigatore lo tiravo fuori solo quando non sapevo dove andare, questo finirà per diventare in qualche modo sottile e strisciante indispensabile. E questo non mi piace. Anche perchè il mio nuovo piccolo amico (vedete?) ha anche la utilissima funzione dei comandi vocali. Grande cosa, perchè poterlo usare mentre guidi senza bisogno delle mani è oggettivamente utile. Ma come si fa ad attivare i comandi vocali? Basta chiamarlo per nome. Il che implica che quell’oggetto in qualche modo mi sta ascoltando. Si aggiorna da solo connettendosi autonomamente alle reti wireless. E Dio solo sa quante altre cose fa…

Comments 1

  • Fara’ sicuramente un sacco di cose interessanti come: registrare tutte le conversazioni che fai in auto e spedirle a qualcuno. Qualcuno buono o qualcuno cattivo, chi lo sa! 🙂 Cito una cosa che ho letto in giro che fa sorridere ma anche riflettere: “My girlfriend asked me why I carried a gun around the house all the time. I told her it was to protect against the CIA. She laughed. I laughed. Alexa laughed. I shot Alexa. Good times.”

Leave a Reply

%d bloggers like this: