Epa m’inonda

Ho la panza, e adesso voglio a tutti i costi lasciarmela alle spalle (no, non nel senso che mi venga la gobba). Ho un guardaroba sterminato di vestiti praticamente mai messi che non mi entrano più, mi faccio schifo da solo quando passo davanti a uno specchio e poi ormai ho una età e impegni …

Una modesta proposta

Si parla molto di riforme della giustizia per cercare di farla funzionare, perchè, a quanto pare, non funziona bene, e quindi ecco interventi sul codice di procedura o invenzioni amene tipo “l’ufficio del processo” in cui vengono coscritti gli avvocati a scrivere sentenze. Intanto la procura mi notifica un atto, con cui mi avvisa che …

Ne absorbeat eas Tartarus, ne cadant in obscurum

Leggo che una funzionaria apicale della Agenzia delle Entrate (una di quelle pagate mica poco, per capirci) avrebbe detto che quelli che non rispondono ai questionari (cioè quelli che non collaborano alla loro stessa rovina) conosceranno “il lato oscuro dell’accertamento”. Una simile becera minaccia in stile mafioso, che sembra uscita da un film di Tarantino, …

Dove si compra?

Come tutti i nerd sono caratterizzato da una disabilità totale negli abbinamenti del vestire, per cui vesto sempre uguale, nel senso che ho tutti abiti uguali. Finchè si tratta del vestire formale, ormai mi sono fatto quasi una mia uniforme: abito scuro (blu o grigio fumo di Londra) camicia bianca, cravatta regimental, scarpe nere e …

Diritto un tanto al chilo

A volte ho la brutta sensazione che i codici di procedura non siano dei “codici” di “procedura” ma delle semplici linee guida di massima aventi valore al massimo esemplificativo. Detta sensazione diventa bruttissima quando è in ufficio giudiziario o un magistrato a trasmettermela. Ha appena chiamato la cancelleria di un giudice del lavoro di una …

Requiescant in pacem

Cessate di uccidere i morti, ammoniva Ungaretti, ma evidentemente nelle pubbliche amministrazioni non leggono Ungaretti (cioè lo si capiva anche da altre cose e peraltro se è per quello si capisce che non leggono nemmeno Montale e nemmeno Wittgenstein e neppure Leibniz, cioè non leggono proprio o al massimo la Gazzetta dello Sport). Sta di …

Sono esaurito

E certo che sono esaurito! Se il sistema di gestione del conto corrente via internet va in vacca e la banca o è irraggiungibile o non sa che pesci prendere, uno si esaurisce, specie se i pazzi hanno deciso che oltre certe cifre le loro fottutissime tasse gliele devi pagare per forza via internet; se Equitalia …

Il lato pesante della professione

Le cause ed i processi, come tutte le cose, possono andare bene o possono andare male, per mille motivi, e ciascun avvocato sa che talvolta si vince e talvolta si perde (perchè talvolta si è colpevoli e talaltra innocenti e perchè a volte si ha torto e a volte ragione). Ma la cosa che io …

Guida galattica

Oggi era San Valentino, che come festa ha tutti i limiti di cui sappiamo, ma come insegna Eduardo in “Questi fantasmi” l’amore ogni tanto deve pur concretizzarsi in qualcosa, e San Valentino ha almeno il merito di ricordarci questo. Stasera quindi, siamo andati a cena fuori. A espressa richiesta siamo andati al ristorante persiano Soraya …

Teste (si, di c….)

Non ho mai capito perchè per molta gente essere citata come teste in un processo equivalga a una offesa mortale o a una onta insopportabile: si tratta per lo più delle stesse persone che, all’occorrenza, sbraitano che loro “hanno i testimoni”. Dialogo fedelmente trascritto tra un avvocato e un tizio citato come teste: T: pronto? …