Eccolo!

Ve lo ricordate il “semaforo sentinella“? Non scherzavo, eccolo: la foto fa davvero schifo, ma siamo ancora in fase sperimentale, e quando il miracolo mi è apparso davanti in tutto il suo rutilante splendore, avevo solo il telefonino con me…

Storie

Corto Maltese osservava che ciascuno di noi ha un libro da scrivere: io ne ho più di uno, libri di diritto, libri di vita vissuta, libri di denuncia. Fortunatamente non ho in serbo il grande romanzo di ottocento pagine che l’umanità sta aspettando. Uno di questi, che ovviamente non è mai stato scritto perchè son …

Spammer

Le ho provate tutte, da ignorarli totalmente a sparare denunce a raffica ai vari abuse. Nulla da fare. La sola cosa che sembra servire a qualcosa sono i filtri a monte, con tutte le complicazioni e i rischi che comportano. Alcune cose mi stupiscono: sono così tanti? Hanno tanti acquirenti in tutto il mondo? Nessuno …

PACS

A me questa storia del PACS sembra francamente malposta, e, al solito, malposta perchè si da fiato alle trombe senza riflettere (e spesso senza studiare): il fatto è che voler dare una disciplina ad una situazione di fatto *PUFF* automaticamente me la trasforma in una situazione di diritto. Vale a dire: se due vogliono dare …

Accesso al cesso

A proposito del viaggio in treno, aspettando a Milano Centrale mi ha colto una certa necessità. Al bagno l’accesso è consentito solo dietro pagamento: ci sono delle barriere tipo metrò, metti la monetina ed il cesso è tutto tuo. Settanta centesimi. Ovviamente ho pagato, ma gli estremi della rescissione per contratto concluso in stato di …

2010 Odissea due.

Ci sono ricascato: ieri sono di nuovo dovuto andare a Brescia, ed ho ripreso il treno. Mi piaceva l’idea di leggere e sonnecchiare e lavorare col portatile e mandare mail con il BlackBerry e non bruciare benzina. Insomma le solite cose per cui il treno è meglio. Sarebbe meglio. Constato infatti che è impossibile arrivare …

NO alla pena di morte.

Sono un giurista, anzi, un giuspenalista, e sono contrario alla pena di morte. Mi fa piacere che si stia cercando di ottenere una moratoria delle esecuzioni ed anzi di cancellarle dalla faccia della terra. Trovo raccapricciante quello che ho letto sul giornale, e cioè che si vorrebbe ottenere una moratoria “graduale”. Graduale? E a quelli …

Dalla teoria alla pratica

Anno Domini MMVII, sonnacchioso sabato mattina, in un ufficio giudiziario della Repubblica: – Ecco l’istanza cartacea, vi lascio anche l’istanza “telematica” SIAMM (su un floppy)? – Uhm, in effetti ci vorrebbe anche quella, ma tu lascia stare… – Sicuro? – Si, perchè tanto il programma NON FUNZIONA!

Il giorno della memoria

Qualche giorno fa sono andato a vedere a teatro un gruppo di colleghi avvocati (Avvocati alla ribalta) che ha messo in scena il processo di Norimberga, basandosi sugli atti processuali. Iniziativa molto interessante da un punto di vista teatrale. Qui lascio solo poche osservazioni sparse. 1. Accusati di crimini contro la pace per avere intrapreso …